A Porto Cervo il Costa Smeralda Classical Music Festival

Colori, profumi e luce del Mediterraneo, insieme a star del panorama musicale classico internazionale: questi gli ingredienti che rendono unico il Costa Smeralda Classical Music Festival, kermesse musicale estiva prevista dal 21 al 29 settembre a Porto Cervo.

L’indiscussa capitale della Costa Smeralda, emblema di quei luoghi in cui la mano dell’uomo ha sapientemente creato eleganti residenze immerse in paesaggi ricchi di fascino, diviene cornice per la terza edizione dell’appuntamento con gli appassionati di musica provenienti da tutto il mondo che decreta il termine della stagione estiva.

L’evento nasce per volontà del Consorzio Costa Smeralda «con l’intento di far conoscere Porto Cervo non solo come luogo di relax e villeggiatura ma anche di arte e cultura. Così si è pensato ad un progetto pluriennale e creato un team che lavora con grande passione e armonia, con pazienza e collaborazione», spiega il Direttore Artistico del CSCMF, violinista di origine veneziana, Guglielmo De Stasio.

Dopo il successo della precedente edizione, chiusa dalla “leonessa del pianoforte” Martha Argerich, anche quest’anno in cartellone compaiono nomi di grande levatura come Ivan Krpan, vincitore del 1° premio del Concorso Pianistico Internazionale “Ferruccio Busoni”, il violinista Roman Kim, il Trio pianoforte, violino e violoncello composto da Pietro De Maria, Massimo Quarta ed Enrico Dindo, il pianista Ivo Pogorelich e il Quintetto d’archi “I Virtuosi dei Berliner”.

Cinque gli appuntamenti previsti dal Costa Smeralda Classical Music Festival che si terranno nella Sala del Conference Center di Porto Cervo alle 21.30..

Programma:

21 settembre 2019

Ivan Krpan, pianoforte

Primo premio del Concorso Internazionale “Ferruccio Busoni”

Guglielmo De Stasio, Annamaria Fornasier, violini;

Ula Ulijona, viola; Mattia Zappa, violoncello

J. Brahms: Variations on a Theme by Robert Schumann, op. 9
F. Liszt: Bénédiction de Dieu dans la solitude
J. Brahms:  Quintetto op. 34 in Fa minore

23 settembre 2019

Roman Kim, violino solista

Orchestra da Camera del Costa Smeralda Classical Music Festival

W.A. Mozart. Sinfonia n. 40 K 550 in Sol minore
G. Tartini. “Il Trillo del Diavolo”
R.Kim. “Brindisi”

25 settembre 2019

Trio De Maria, Quarta, Dindo

Pietro De Maria, pianoforte; Massimo Quarta, violino; Enrico Dindo, violoncelli

J.Brahms

Sonata in Fa maggiore op. 99 per violoncello e pianoforte

Sonata in La maggiore op. 100 per violino e pianoforte

Trio in Do maggiore op. 101 per pianoforte, violino e violoncello

27 settembre 2019

Ivo Pogorelich, pianoforte

Rafael Sánchez-Arana direttore

Orchestra d’Archi del Costa Smeralda Classical Music Festival

F.Chopin: Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra d’archi
W.A. Mozart:  Sinfonia n. 29 K 201 in La maggiore

29 settembre 2019

Quintetto d’archi “I Virtuosi dei Berliner”

W.A. Mozart: Divertimento n. 3 KV 138
J. Brahms: Danze Ungheresi n. 6, n. 4, n. 5
P. Chihara: Ellington Fantasy (I’m beginning to see the light, Sophisticated Lady, Take the “A” train)
A. Dvořák:  Quintetto per archi in Sol maggiore op. 77

Compila il form sottostante

Prego Login per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Iscriviti  
Notificami