Arena di Verona: Carmina Burana

Nell’anfiteatro veronese riecheggiano poemi creduti perduti nel tempo. I CARMINA BURANA, un corpus di testi poetici medievali dell’XI e del XII secolo prendono nuova vita e corpo nell’opera omonima di Carl Orff.

La luce, in un tripudio di forme e colori, anima le gradinate areniane accompagnando lo spettatore attraverso le numerose tematiche affrontate. I lieti aspetti della primavera,  i momenti goliardici della taverna, la sensualità delle corti amorose, aspetti diversi del vivere uniti dalla bendata dea fortuna Imperatrix Mundi.

Il direttore Andrea Battistoni instaura un buon rapporto tra le varie sezioni dell’orchestra dell’Arena di Verona, che segue con precisione il suo gesto passionale e coinvolgente. Il ritmo è serrato e travolgente pur rispettando i brani più romantici, ricercate le agogiche.

Il Coro dell’Arena di Verona, preparato da Salvo Sgrò, dà buona prova di sé; le sezioni sono compatte e l’esecuzione è sicura.
Buona prova anche per A.d’A.MUS e A.LI.VE, i due cori di voci bianche diretti rispettivamente da Marco Tonini e Paolo Facincani.

Nel comparto vocale spicca il soprano Jessica Pratt che regala al pubblico una ottima esecuzione di “Stetit puella”; assoluta padrona del proprio strumento, cesella ogni parola ammantandola di misticismo liturgico con un fraseggio impeccabile.

Mario Cassi si destreggia con buona prova tecnica tra le difficoltà insite nei brani scritti per baritono da Orff.

Il controtenore Raffaele Pe esegue correttamente, con la dovuta malcelata ironia, l’ode al cigno arrosto (Olim lacus colueram).

Penalizzante l’amplificazione, soprattutto per la sezione degli ottoni e per le voci soliste, che ha causato in più momenti fastidiose distorsioni.

Buona risposta dal pubblico gremito che ha applaudito a più riprese a scena aperta. Ovazioni per tutti con bis dell’ O Fortuna”.

Matteo Pozzato

La locandina

DirettoreAndrea Battistoni
Soprano Jessica Pratt
ControtenoreRaffaele Pe
BaritonoMario Cassi
ORCHESTRA E CORO DELL’ARENA DI VERONA
Maestro del CoroSalvo Sgrò
Coro di Voci bianche A.LI.VE. diretto da Paolo Facincani
Coro di Voci bianche A.d’A.MUS. diretto da Marco Tonini

0 0 vote
Vota l'articolo
Iscriviti
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments