Lenozzedifigaro

Dopo i successi dei libri «Mozart massone e rivoluzionario» (2005), «E Susanna non vien. Amore e sesso in Mozart» (con L. Bentivoglio, 2014), Lidia Bramani, […]dà vita a un nuovo volume: «Le nozze di Figaro. Mozart massone e illuminista» edito da ilSaggiatore e presto in tutte le migliori librerie.

Carlo Vitali

È con grande emozione che siamo sul punto di essere ricevuti dal maestro Claudio Monteverdi, questo grande artista che possiamo a buon diritto chiamare il Cristoforo Colombo della musica drammatica, e che…

Le Salon Musical ha il piacere di intervistare Rosa Feola, giovane soprano che con seria dedizione e spontaneo entusiasmo sta collezionando importanti successi in tutto il mondo ed entusiastici consensi di pubblico e di critica.

Storica dell’arte e curatrice di musei, Andreina Contessa è al suo terzo anno a Miramare: «Se il 2019 è stato un anno difficile, questo 2020 è iniziato come peggio non poteva»

Daniela Barcellona

Le interviste con Daniela Barcellona si svolgono in triestino, le viene più facile parlare in dialetto mi disse la prima volta che c’incontrammo, e da allora è così.

Fondazione Cappuccilli

La Fondazione Piero Cappuccilli nasce nel luglio del 2015 per volontà della primogenita del grande baritono triestino, Patrizia e di sua figlia Greta Mariani per tenere vivo il ricordo di un padre importante.

Bruno Taddia

Il baritono Bruno Taddia, scelto per il ruolo di Falstaff dopo la grande eco suscitata, nello stesso teatro, come Schicchi e Don Pasquale, disinfettava la sua pipa in continuazione, la sigillava in un involucro e disinfettava pure la tasca della giacca. A nulla valse tanta precauzione. Venerdì, […] si è deciso di annullare lo spettacolo più atteso della Linguadoca.

Pordenone

Ormai milanese per residenza e docente di pianoforte al Conservatorio di Milano, Eddi De Nadai è molto legato alle sue origini pordenonesi. Ci parliamo a telefono mentre, in macchina sta rientrando a Milano dopo un periodo trascorso tra Pordenone e Lubiana, […]

È soddisfatto Leone Magiera. Lo raggiungiamo telefonicamente nella sua abitazione di Bologna, impegnato a stare in casa come si spera tutti, in questi giorni di pandemia.

Mitteleuropa orchestra

Cittadino del mondo, genovese di nascita e residenza, Marco Guidarini è in questi giorni a Parigi, prossimo a debuttare con una nuova produzione di La scala di seta.