Concorso Internazionale di composizione per quartetto d’archi junior Piero Farulli

Sono aperte le iscrizioni per la IV edizione della Competizione dedicata alla memoria di Piero Farulli, viola del leggendario Quartetto Italiano e fondatore della Scuola di Musica di Fiesole.

La Giuria, presieduta da Giorgio Battistelli, conta su Jörg Widmann (D), Ivan Fedele (I), Bruno Mantovani ( Fr) e l’elvetico Daniel Herrera, docente di Quartetto d’archi al Conservatorio di Lugano, che ha il ruolo chiave di valutare l’eseguibilità della partitura per giovanissimi strumentisti ad arco. Anche questa quarta edizione si avvale dunque di una giuria di altissimo livello. Lo scopo è quello di arricchire un repertorio praticamente inesistente per giovani e giovanissimi strumentisti ad arco attraendoli e guidandoli a far musica insieme con il linguaggio della contemporaneità.

La novità di questa edizione è la collaborazione con l’Accademia Nazionale di S.Cecilia che si farà carico dell’esecuzione, in prima assoluta, delle composizioni vincitrici.

I premi offerti dalla Fondazione Alimondo Ciampi saranno due di pari importo (€ 2.500 ciascuno), uno per composizioni con difficoltà strumentali di livello primario o medio e l’altro destinato a composizioni con difficoltà strumentali di livello preprofessionale. Casa Ricordi pubblicherà i due lavori vincitori inserendoli nella collana didattica «Piero Farulli per il quartetto d’archi».

Le partiture in formato digitale, con copia in PDF, vanno inviate come allegato al seguente indirizzo: . Si richiede l’utilizzo del servizio wetransfer.com. Segreteria Concorso di Composizione c/o Orchestra della Toscana, Via Verdi 5, 50122 Firenze. Le domande , la partitura e tutta la documentazione richiesta  devono pervenire entro e non oltre il 30 giugno 2021 all’indirizzo mail .

0 0 voto
Vota l'articolo
Iscriviti
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti