Imola Summer Piano Academy&Festival VII edizione

Dal 16 al 30 luglio 2018 Imola torna a essere il centro della musica pianistica e cameristica internazionale. Due settimane di alta formazione musicale e di concerti porteranno nella città i migliori talenti da tutto il mondo.

È la settima edizione dell’Imola Summer Piano Academy&Festival, la rassegna ideata e curata dall’Accademia Pianistica  di Imola con una “formula doppia” a carattere innovativo: una Summer School durante il giorno con i docenti dell’Accademia in cui possono iscriversi giovani musicisti da tutto il mondo, e non solo gli allievi già interni dell’Accademia; e una serie di Concerti serali con protagonisti grandi nomi della classica.

Tra i partecipanti alla Summer School sono previste anche delegazioni di giovanissimi pianisti selezionati in Cina, Giappone e Australia grazie a progetti strutturati e consolidati nel corso degli anni dall’Accademia di Imola, un’istituzione che si pone in controtendenza rispetto al fenomeno nazionale della fuga di talenti e i cui allievi provengono da oltre 40 nazioni di tutti i continenti.

All’interno del Festival avrà luogo anche il “Premio Città di Imola” riservato agli iscritti alla Summer School di pianoforte. In palio un Montepremi di € 20.000 offerti da istituzioni e privati cittadini, comprensivo del Premio al Talento “Florence Daniel Marzotto” donato da Veronica e Dominique Marzotto in ricordo della Contessa Florence, e dei Premi dedicati al “M° Umberto Micheli e Lelia Magistrelli” messi a disposizione dal Presidente dell’Accademia di Imola, dott. Francesco Micheli.

 

La parte concertistica, che da sempre è un’emanazione dell’attività didattica, si svolgerà ogni giorno dal 16 al 30 luglio con appuntamenti serali e pomeridiani, al Teatro dell’Osservanza e in altri luoghi della città. L’inaugurazione è affidata alla pianista cinese Jin Ju (16), mentre la conclusione vedrà la cerimonia di premiazione e il concerto dei vincitori dei riconoscimenti “Città di Imola”, “M° Umberto Micheli e Lelia Magistrelli” e “Premio al talento Florence Daniel Marzotto” (30). Tra gli appuntamenti: il concerto cameristico su ‘Chausson e l’impressionismo francese’ con la cerimonia di premiazione della Lucerna d’oro (17), l’avvincente sfida sui tasti del pianoforte ‘dalla classica al jazz’ con Andrea Bacchetti e Michele Di Toro (18), il pianista Alessandro Marino con un programma virtuosistico e funambolico (20), il concerto a due pianoforti con protagonisti André Gallo e Igor Roma, già ‘alumni’ e oggi docenti dell’Accademia Pianistica di Imola (22); la conferenza-concerto sulla ‘opera chiave Kramerspiegel’ di Richard Strauss con Marino Nahon e il soprano Joo Cho (24), e il concerto cameristico per archi con il Primo Violino della Royal Opera House di Londra M° Peter Manning (28). Al concerto finale del premio “Città di Imola” (29), come da tradizione, alle votazioni partecipa anche il pubblico.

 

L’Accademia sottolinea la stretta collaborazione con la Città di Imola che, data la forte affluenza di allievi nelle Master Class e di pubblico ai concerti, ha aperto spazi dedicati alle lezioni nella Scuola Vassura Baroncini, e messo a disposizione il Teatro dell’Osservanza per i concerti serali.

L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Imola e con il sostegno del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Emilia Romagna, della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.

 

Partner dell’Accademia: Banca Intesa, Fondazione Musicale Umberto Micheli, Mediaset, Conte Paolo Marzotto, Sfera e Con.Ami

Partner tecnici: Samsung, AirCon, TecnoVentil, Sofos, Imola-Faenza Tourism Company, Japan Airlines, Japan Air Terminal

Media Partner: QN Resto del Carlino, Radio Bruno

Donatori Premi: Fondazione Musicale Umberto Micheli, Veronica e Dominique Marzotto, Cefla, CLC Commercialisti e Legali Consociati, Fondazione Santa Maria Goretti.

Compila il form sottostante

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Iscriviti  
Notificami