Interviste

Raffaele Cipriano, un italiano (negli States)

Raffaele Cipriano è direttore d’orchestra, compositore e maestro di coro, formatosi in Italia, diplomato ai Conservatori di Padova e Venezia, dottore in informatica e poi accolto dagli Stati Uniti, dove ha iniziato un felice percorso nel caleidoscopio di iniziative che gli States offrono.

A 10 anni dal debutto in Italia: rientro a Sidney con furore. Nel 2018 in programma il debutto di Jessica Pratt all’Opera di Sidney con Lucia di Lammermoor.

In occasione dell’uscita del suo nuovo CD interamente dedicato a Händel abbiamo Franco Fagioli, controtenore “monstre”, barocchista e belcantista, vincitore del Premio Abbiati nel 2011 per la “Rodelinda” al Festival di Martina Franca. Ne è scaturita un’intervista ricca di spunti e soprattutto chiarificatrice su ciò che veramente sia la voce di controtenore oggi.

Il Quartetto Werther, formato da Misia Jannoni Sebastianini, violino, Martina Santarone, viola, Simone Chiominto, violoncello e Antonino Fiumara, pianoforte, rappresenta una piacevole novità nel panorama cameristico italiano.