Palazzetto Bru Zane: festival Tanti baci da Roma

Dal 19 aprile un viaggio nella musica dei compositori romantici francesi a Roma: novità editoriali,risorse digitali, una programmazione speciale per Bru Zane Classical Radio e concerti in streaming e dal vivo fino a luglio al Palazzetto Bru Zane di Venezia. Una rassegna multiforme che propone al pubblico un excursus in quello che fu il più ambito lasciapassare dell’istruzione artistica francese.

In occasione del festival di primavera, il Palazzetto Bru Zane svela il repertorio legato ai compositori francesi dell’Ottocento che soggiornarono a Roma. Dal 1803 al 1968 il prix de Rome è stato l’ambito lasciapassare per tutti gli aspiranti compositori.
Partiture rare, composte a Villa Medici, saranno interpretate nel corso del festival a Venezia il cui filo conduttore sarà il compositore Max d’Ollone, vincitore del prix de Rome nel 1897. Max d’Ollone sarà presente nella maggior parte dei concerti in programma, che vedranno alternarsi mélodies, pezzi per pianoforte solo o quartetti d’archi.

Il festival si inaugura lunedì 19 aprile alle ore 21 con un concerto in streaming che vedrà protagonista il Quatuor Hermès in un programma che presenta tre quartetti sconosciuti di Max d’Ollone, Henri Rabaud e Ferdinand Hérold.
Il concerto sarà trasmesso sugli account Facebook e YouTube del Palazzetto Bru Zane.
Gli altri concerti del festival saranno programmati entro l’estate 2021 nella sala del Palazzetto Bru Zane nel rispetto delle disposizioni sanitarie.

Parallelamente Bru Zane Mediabase, il database di risorse sul repertorio romantico francese, fornirà documenti e approfondimenti legati ai compositori che alloggiarono al Pincio e Bru Zane Classical Radio, la webradio dedicata alla musica romantica francese, consacrerà la programmazione delle prossime settimane alle Cantate del prix de Rome, repertorio inciso nella collana discografica “Prix de Rome” sulla quale il Palazzetto Bru Zane lavora sin dalla sua apertura a Venezia nel 2009.

Contestualmente al ciclo dedicato al prix de Rome il Palazzetto Bru Zane allestirà al piano terra un’esposizione dedicata al tema del viaggio dei compositori francesi a Roma, con illustrazioni, caricature e foto d’epoca legate alla vita e all’atmosfera che si respirava a Villa Medici nell’Ottocento.

Il programma completo sul sito del Palazzetto Bru Zane

0 0 voti
Vota l'articolo
Iscriviti
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti