Palazzetto Bru Zane: La Stagione 2015-2016 nel segno di Lalo e Godard

La settima stagione del Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française si affaccia sul palcoscenico di Venezia e di numerose altre città in Italia e nel mondo. Édouard Lalo e Benjamin Godard sono i due compositori protagonisti della stagione 2015-2016. Un ricco programma di concerti e spettacoli, dall’opera alla musica sinfonica, dalla musica da camera all’operetta, passando attraverso  progetti didattici, eventi per le famiglie, un ciclo di conferenze… e ancora convegni, pubblicazioni di testi scientifici, produzioni discografiche, il tutto finalizzato alla riscoperta e alla diffusione del repertorio romantico francese ad oggi meno conosciuto.

Venezia ha consolidato negli ultimi anni il suo ruolo di punto nevralgico delle attività del Centre de musique romantique française. Il Palazzetto Bru Zane per la sua settima stagione organizza a Venezia, tra settembre e giugno, 24 concerti. La stagione 2015-2016 sarà inaugurata da un festival dedicato alla figura del compositore Édouard Lalo (8 concerti dal 26 settembre al 10 novembre 2015) e conclusa da un ciclo che vedrà protagonista Benjamin Godard (9 concerti dal 9 aprile al 15 maggio 2016). Oltre ai concerti, una decina di conferenze a cura, tra gli altri, di Paolo Isotta, Emilio Sala e Andrea Penna, permetteranno al pubblico di approfondire tematiche legate alla vita musicale in Francia nell’Ottocento.

Il Palazzetto Bru Zane torna a collaborare con il Teatro La Fenice presentando al Teatro Malibran, a conclusione del Carnevale 2016, l’opéra-bouffe Les Chevaliers de la Table ronde di Hervé. Si tratta di una nuova produzione concepita in collaborazione con la compagnia Les Brigands e che proporrà un travolgente allestimento di Pierre-André Weitz (7-9-11-12-13 febbraio 2016).

Sempre in occasione del Carnevale, il Palazzetto Bru Zane, proporrà anche una serata lirica sulla tematica delle fiabe all’epoca romantica intitolata C’era una volta…, con arie e duetti da opere e operette di Massenet, Lecocq, Offenbach, Viardot (Scuola Grande San Giovanni Evangelista, 4 febbraio 2016).

Il programma Romantici in erba, destinato alle scuole primarie e materne del Veneto e giunto alla sua quarta edizione, proseguirà il lavoro di sensibilizzazione dei bambini nei confronti della musica classica per mezzo di laboratori pedagogici e di concerti concepiti specificamente per loro.

Le porte del Palazzetto Bru Zane saranno aperte anche alle famiglie, con un ciclo d’incontri previsti la domenica pomeriggio: i bambini dai 4 anni in poi, accompagnati dai loro genitori, potranno partecipare a laboratori ludici e assistere a un concerto.

Infine, tutti i giovedì pomeriggio, visite guidate gratuite permettono di scoprire il Palazzetto Bru Zane, un casino tipicamente veneziano, piccolo gioiello dell’architettura di fine Seicento.

La prossima stagione vedrà, inoltre, l’intensificarsi delle collaborazioni già avviate con partner italiani e internazionali, una conferma dell’interesse comune a tante istituzioni nel voler difendere e valorizzare il repertorio romantico francese. Come risonanza internazionale dei festival veneziani, due eventi lirici particolarmente significativi: La Jacquerie di Edouard Lalo al festival di Radio France di Montpellier il 24 luglio, ripresa poi all’Auditorium di Radio France l’11 marzo 2016 e Dante di Benjamin Godard il 31 gennaio 2016 a Monaco e il 2 febbraio a Versailles.  Le pagine più belle riemerse grazie all’intenso lavoro di ricerca musicologica svolto nel corso di questi anni saranno infine riproposte in occasione della quarta edizione del “Festival Palazzetto Bru Zane à Paris” (dal 3 al 9 giugno 2016) che inaugurerà con Olympie di Spontini al Théâtre des Champs Élysées.

Infine, il Palazzetto Bru Zane presenta un centro di risorse digitali dedicato al patrimonio musicale francese dell’Ottocento e destinato a tutti i pubblici: Bru Zane Mediabase (bruzanemediabase.com). Specialisti e semplici curiosi potranno trovarvi numerosi documenti iconografici, schede biografiche o saggi online, tutti derivati dalle ricerche, dai convegni o dai lavori di digitalizzazione condotti dal Palazzetto Bru Zane sin dalla sua creazione.

Palazzetto Bru Zane

San Polo 2368

30125 Venezia

bru-zane.com

 

Ufficio Stampa – StudioBegnini

Roberto Begnini e Flaminia Persichetti

Compila il form sottostante

Prego Login per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Iscriviti  
Notificami