Rai: Sedici concerti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale in prima su Raiplay

Sedici grandi concerti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai per la prima volta disponibili su RaiPlay: si arricchisce grazie alla collaborazione tra Rai Cultura e la piattaforma digitale del Servizio Pubblico l’offerta di grande musica firmata Rai, che porta nelle case di tutti gli italiani interpreti come Semyon Bychkov, James Conlon, Juan Diego Flórez, Viktoria Mullova, Krassimira Stoyanova, Mischa Maisky, Marc Albrecht, Michele Mariotti, Fabio Biondi e molti altri

L’iniziativa prevede la pubblicazione di un nuovo concerto ogni martedì e venerdì, a partire dal 29 maggio, su RaiPlay. Tutti gli appuntamenti saranno promossi anche sul portale Rai Cultura e sui social media dell’Orchestra Sinfonica Nazionale.

Ogni concerto, che resterà sempre disponibile, sarà corredato da un testo di presentazione, da fotografie e da materiali vari che aiuteranno il pubblico a rivivere l’esperienza della grande musica.

Si parte venerdì 29 maggio con il concerto celebrativo dei primi vent’anni dell’OSN Rai, registrato all’Auditorium Rai di Torino nel 2014. Protagonista Juraj Valčuha, all’epoca Direttore principale dell’OSN Rai, che interpreta la Missa solemnis op. 123 per solicoro e orchestra di Beethoven con il soprano Veronica Cangemi, il mezzosoprano Eva Vogel, il tenore Jeremy Ovenden e il basso Andreas Scheibner. Con loro il Coro Maghini diretto da Claudio Chiavazza. Cominciata nel 1818 e destinata a celebrare l’insediamento dell’illustre allievo del compositore, l’Arciduca Rodolfo, al vescovado di Olmütz, la Missa solemnis fu terminata solo cinque anni dopo. Beethoven, che non poté mai udirne l’esecuzione completa, si immerse a fondo nello studio del gregoriano e della polifonia sacra, producendo una pagina che se da un lato spicca per ingegno intellettuale e monumentalità sonora, egli stesso si augurava potesse “giungere ai cuori”.

0 0 vote
Vota l'articolo
Iscriviti
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments