Articoli

È facile che Carmen, facendo leva sulle pulsioni più intime, conquisti il pubblico.  Si fronteggiano due modi di stare al mondo: il seduttore istintivo, Escamillo, e quello ponderato, Don José (oppure è l’irretito?), che qualche colpo di testa pure l’ha fatto e, non comprendendo appieno le conseguenze delle sue azioni, va incontro all’irreparabile.

Artista poliedrico e dotato di una spiccata sensibilità musicale; questo è il tenore Andrea Carè. Abbiamo avuto il piacere di fare quattro chiacchere insieme parlando di lui, dei suoi trascorsi musicali e dei suoi prossimi impegni torinesi.