Articoli

Opera_di_Roma

Nell’emergenza, la musica in Italia è rimasta viva. Più che altrove. La maggior parte dei musicisti e delle istituzioni ha saputo reiventarsi. Ha lavorato (e fatto lavorare). Ha escogitato sistemi per rimanere accanto al pubblico e non venire meno al proprio ruolo sociale e di presidio culturale

«Chovanščina» miglior spettacolo, a Robert Carsen il riconoscimento alla regia. Grigorian e Dumaux migliori cantanti. A Martha Argerich e Kirill Petrenko l'”Abbiati” come solista. e direttore

Critici Musicali

Nasce “l’Abbiati del disco”. L’Associazione nazionale critici musicali amplia la propria storica attività d’indagine collegiale alla musica registrata, per contribuire alla conoscenza di prodotti recenti che abbiano un rapporto stretto con l’industria culturale e la storia musicale italiana e internazionale.

La commissione eletta fra i membri dell’Associazione Nazionale Critici Musicali, riunita presso l’Associazione del Loggione del Teatro alla Scala, ha designato i vincitori del XXXVII Premio Della Critica Musicale “Franco Abbiati” 2018.

Associazione Nazionale Critici Musicali

Fra le proposte discusse, l’istituzione di un premio discografico e una maggiore presenza nella didattica e nei social media.