Articoli

Enrico Bronzi

Il 17 Ottobre, per il terzo appuntamento del trentaseiesimo festival internazionale “Concerti d’Autunno”, promosso dall’Associazione Sala Greppi di Bergamo, il palco è stato affidato al Trio di Parma.

Un insolito tutto-Prokof’ev ha concluso la stagione dell’Orchestra del Teatro Olimpico. Fermamente voluto da Enrico Bronzi, direttore e violoncello solista (che ha pubblicamente ringraziato la formazione giovanile vicentina per la disponibilità), il programma allineava composizioni tutt’altro che frequenti nelle sale da concerto, probabilmente mai eseguite prima a Vicenza.