Articoli

Alla vigilia dei suoi primi 40 anni (la presente edizione è la numero 39) e nel cuore dell’Anno Rossiniano (il centocinquantenario della morte), il Rof di Pesaro si presenta ai blocchi di partenza con rinnovate ambizioni, forte di una consolidata tradizione e non senza cambiamenti significativi, specialmente per quanto riguarda la sua guida.