Articoli

La “camera letale” di Desdemona, come la chiamava Arrigo Boito, è un cubo che si muove e si rigira in scena, aperto da un lato per rivelare appunto il letto della sfortunata moglie di Otello e per contenere pochi altri oggetti, fra cui una statua della Madonna, lì portata con una specie di processione durante i cori del secondo atto.

La Fondazione Arena di Verona presenta in anteprima i titoli operistici della Stagione Lirica 2017-2018 al Teatro Filarmonico, in programma dal 17 dicembre 2017 al 27 maggio 2018.
Un cartellone – in via di definizione nei dettagli – ricco di appuntamenti, pensato per soddisfare il grande pubblico che va dagli appassionati dell’opera e della musica classica in genere, agli spettatori più giovani che entrano a Teatro per la prima volta.