Articoli

Di questa sofisticata profondità e complessità creativa ha reso assai bene conto Giancarlo Andretta nel guidare l’esecuzione del Don Pasquale che ha chiuso a Bassano la quarantunesima edizione di OperaEstate.