Articoli

Un’opera su Stradella…senza Stradella, o meglio senza la presenza fisica di Stradella. Il compositore in realtà è costantemente in scena, vive nella musica e soprattutto nelle citazioni dei cantori e dei servi.

In scena dal 14 novembre, lo spettacolo di Jürgen Flimm con la direzione di Maxime Pascal e le voci di Laura Aikin e Charles Workman protagonisti è un nuovo passo nella collaborazione sempre più stretta fra il Teatro alla Scala e Milano Musica