Articoli

La Bohème di Giacomo Puccini è il primo titolo in cartellone per il 2020 alla Royal Opera House di Londra. Torna in scena il fortunato allestimento firmato da Richard Jones, con scene di Stewart Laing, ripreso per l’occasione da Julia Burbach e Simon Iorio.

La morte è una delle poche certezze cardinali della vita umana. Nessuno ne è esente, a conferma di un passaggio labile lungo la linea del tempo chiamato vita; altrettanto è certo che, quanto più riesce ad essere pieno di senso i segni lasciati da ogni essere lungo il cammino, il tempo e lo spazio vanno a subire una modificazione direttamente proporzionale a questa densità.