Articoli

Al via il 28 luglio: dal suono originale di Mahler alla musica antica in dialogo con l’elettronica, dalle grandi orchestre giovanili agli interpreti di punta sino alla finale dell’attesissimo Premio Busoni.

BFB

Eppure, il BFB ci sarà anche nel 2020 ed è pronto a regalare – in sicurezza – un cartellone di concerti per soddisfare il desiderio di musica dal vivo di tutti noi, parola di Peter Paul Kainrath, direttore artistico della Fondazioni Busoni – Mahler a cui è affidato il coordinamento dell’intero Bolzano Festival.

La questione della musica classica nei paesi asiatici, in particolar modo Giappone, Corea del Sud e Cina, è ormai da anni al centro dell’attenzione internazionale. Basta osservare la storia di praticamente qualsiasi grande concorso per notare un percorso affine […]