Articoli

Enrico_Dindo

Dalla bacchetta agli ottantotto tasti. Myung-Whun Chung, uno dei direttori d’orchestra più apprezzati e corteggiati della scena musicale internazionale, torna al suo primo amore, il pianoforte.

Teatro_alla_Scala

Particolarità di questa produzione – oltre alla qualità di voci e orchestra – è la scelta di rappresentare la versione originaria dell’inizio del terzo atto di Aida, che Verdi sostituì per la prima al Cairo del 1871, in quanto probabilmente giudicata poco “teatrale”.

«Per fare musica dobbiamo essere tutti insieme» esordisce il sovrintendente Dominique Meyer nel suo breve discorso introduttivo. Grande verità.

La soluzione adottata dal Piermarini, invece, funziona e non si avverte realmente la mancanza di una regia e di una scenografia. Ogni angolo del generoso palcoscenico viene occupato con i cantanti in proscenio, l’orchestra sul palco e il coro ai lati infondo. Soluzione acusticamente felice e visivamente armoniosa.

L’impegno del Direttore Musicale per la ripartenza di Orchestra e Coro
si concretizza in un fitto calendario di appuntamenti tra Scala e Filarmonica

Teatro_alla_Scala

Secondo dei quattro concerti straordinari -con mascherine obbligate- post covid-19, il Teatro alla Scala offre un programma che ricorda quelle serate ottocentesche in cui era consuetudine alternate al repertorio operistico pagine cameristiche. 

Scala_Milano

Prima di riprendere la programmazione a settembre con il Requiem diretto dal M° Chailly
il Piermarini ospita quattro concerti da camera straordinari tra il 6 e il 15 luglio. Sul palco grandi voci, celebri strumentisti ma anche giovani cantanti e i musicisti della Filarmonica in diverse formazioni.

Da domani sabato 23 maggio il palinsesto delle attività sui social media del Teatro alla Scala si arricchisce di nuovi appuntamenti

Scala Milano

Prosegue anche nella settimana dall’11 al 15 maggio la straordinaria offerta musicale che Rai Cultura propone sul suo canale Rai5 il pomeriggio e in prima serata.

Scala_Milano

Il Teatro alla Scala mette online i suoi tesori più preziosi su Google Arts & Culture per il pubblico di tutto il mondo, dopo aver chiuso i battenti a causa delle restrizioni Covid-19.