Articoli

Ivan Stefanutti

Nella sua ventennale storia teatrale mancava all’appello una produzione operistica realizzata in proprio, ma ecco che la notizia, sussurrata finora come un’ipotesi abbastanza remota dagli addetti ai lavori, diventa ufficiale e lo staff del Teatro Nuovo Giovanni da Udine l’ha appena resa pubblica con tanto di conferenza stampa ad hoc.

Una compagine orchestrale solida come poche, un direttore fra i più apprezzati del momento, un programma stimolante. È stato con un appuntamento di assoluto prestigio che il Teatro Nuovo Giovanni da Udine ha dato il via alla sua ventitreesima stagione sinfonica.

Penultimo appuntamento della stagione 2018/19 del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, il concerto della Belgian National Orchestra diretta da Hugo Wolff e con Bertrand Chamayou al pianoforte colpisce da subito per l’atipico programma, un viaggio nei principali esponenti del Romanticismo francese.