Articoli

Applausi infiniti, standing ovation e voglia di ballare. Questa è la sensazione che accomuna tutti gli spettatori di Kinky Boots il musical in tutto il mondo. E non fa eccezione l’Italia, paese in cui lo spettacolo ha chiuso lo scorso 6 gennaio, dopo poco più di un mese di repliche. Milano ha amato questo spettacolo con le musiche di Cindy Lauper e il libretto di Harley Fierstein che in Italia era diretto da Claudio Insegno con le coreografie di Valeriano Longoni.