Interviste

Matthias Schulz : all’opera serve un nuovo pubblico

Dopo gli studi in economia e in pianoforte al Mozarteum Matthias Schulz è Sovrintendente della Staatsoper Unter den Linden a Berlino dal 2018, dopo due anni come Ko-Intendant dal 2016.

«Accettai subito pensando al secondo titolo di una trilogia ispirata a Shakespeare, e cominciai a riflettere sulle situazioni orchestrale, sul tipo di colore drammaturgico. Per un anno, convinto di metterlo in scena all’aperto, lavorai con Graham Vick, con cui avevo lavorato a Birmingham per Wake. Poi è arrivato il Covid…»

Raggiungo Ferdinando Sulla per via telefonica pochi giorni prima del suo debutto al Teatro Verdi di Padova con Don Pasquale di Donizetti il 31 ottobre 2021. Il giovane direttore si troverà a capo dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta insieme al basso Roberto Scandiuzzi (Don Pasquale) e ai vincitori del Concorso Toti dal Monte, per una produzione del Teatro Stabile del Veneto realizzato dalle città di Padova, Treviso, Bassano e Rovigo. 

Il prossimo 8 ottobre si inaugurerà a Tours la sesta edizione dei Concerts d’Automne, che potrebbereo essere definiti la versione 2.0 di un festival viste le differenze – soprattutto per quel che riguarda le scelte di programmi e il rapporto con il territorio – che presentano rispetto ad altre istituzioni “tradizionali”. Ne parliamo con il Direttore Artistico Alessandro Di Profio.