News

/da

Palazzetto Bru Zane: la nuova stagione, fra Offenbach e i musicisti della Grande Guerra

Jacques Offenbach in autunno e I musicisti nella Grande Guerra in primavera sono i due temi principali attorno ai quali si snoderà la programmazione musicale 2018/2019 del Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française con sede a Venezia: il primo è stato scelto poiché nel 2019 ricorre il bicentenario della sua nascita, il secondo invece per l’attività primaverile è legato al centenario del Trattato di Versailles.

Recensiti per voi

/da

Alberto Mattioli: “Meno grigi più Verdi”

In poco più di centocinquanta pagine, dense e sapide, Alberto Mattioli raddrizza il timone rendendo a Verdi quel che è di Verdi, e lo fa con ironia e leggerezza degne del miglior Barilli, del quale il giornalista e critico musicale modenese (quanti tesori custodisce l’Emilia!) è di fatto l’erede naturale.

Interviste e Approfondimenti

/da

Il Festival Verdi 2018 fra Natura e Sovrannaturale: parlano i registi

Tre i titoli di punta di questo Festival, a cui si affianca la produzione bussetana di Un giorno di regno, che nasce con e per i giovani in collaborazione con il Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, e tre registi estremamente diversi tra loro ma tutti capaci di esprimere un concetto personalissimo di teatro in musica.
/da

Il Festival Verdi 2018 fra Natura e Sovrannaturale: parlano i registi

Tre i titoli di punta di questo Festival, a cui si affianca la produzione bussetana di Un giorno di regno, che nasce con e per i giovani in collaborazione con il Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, e tre registi estremamente diversi tra loro ma tutti capaci di esprimere un concetto personalissimo di teatro in musica.
/da

Massimo Cavalletti: un’artista instancabile alla prova di Verdi

Il baritono italiano Massimo Cavalletti ha rapidamente conquistato i più prestigiosi teatri d'opera e festival internazionali. Quest’anno debutterà in ben tre ruoli verdiani: dapprima [...] il Conte di Luna a Firenze diretto da Fabio Luisi [...], poi Giorgio Germont alla Palm Beach Opera, e infine Francesco Moor nel nuovo allestimento dei Masnadieri alla Scala [...]