L’intimità di Antonio de Curtis dietro la maschera di Totò

« Non è una cosa facile fare il comico, è la cosa più difficile che esiste, il drammatico è più facile, il comico no; difatti nel mondo gli attori comici si contano sulle dita, mentre di attori drammatici ce ne sono un’infinità. Molta gente sottovaluta il film comico, ma è più difficile far ridere che far piangere. »
– Totò –

Quando un piccolo teatro di provincia riesce con successo a proporre una stagione variegata e di livello, non si può far altro che apprezzare il lavoro svolto con la speranza che sempre più realtà li seguano in questo percorso di riscoperta e diffusione della cultura teatrale e non solo.

Il “sentiero” costruito dal Teatro Filarmonico di Piove di Sacco è quello di mattoni gialli di Dorothy che guida i suoi avventori verso la Città di smeraldo in cui “Quello che cerchi c’è”.

Primo appuntamento (sold-out) della stagione “Totò oltre la maschera” un recital che vede protagonista l’attore napoletano Alessandro Preziosi.  Tommaso Mattei cura la drammaturgia di uno spettacolo intimo in cui Preziosi non è semplice narratore ma a tratti impersona lo stesso Antonio de Curtis immedesimandosi alla perfezione nel personaggio riproponendone cadenza, vezzi, atteggiamenti e espressioni iconiche. Ad accompagnare la vita del “principe della risata” la chitarra acustica di Daniele Bonaviri che anima e sottovoce chiacchera poemi e canzoni dall’atmosfera napoletana.

Ne emerge una descrizione lucida di un personaggio dalle innumerevoli sfaccettature; amante delle donne e generoso con il prossimo quanto misantropo. La melanconia lo accompagna nella vita quotidiana accomunandolo a giovani mattatori della commedia moderna, capaci di innescare la fiamma della risata nel prossimo ma incapaci di goder di tal dono per loro stessi, come Gene Wilder o Robin Williams.

Il pubblico partecipe segue rapito le parole di Preziosi scaldando l’ambiente con numerosi applausi. Una serata di meritato successo per tutti.

Matteo Pozzato

La locandina

NarratoreAlessandro Preziosi
ChitarraDaniele Bonaviri

Compila il form sottostante

Prego Login per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Iscriviti  
Notificami