Articoli

Boris Godunov è tornato sul palcoscenico del Teatro Verdi di Trieste dopo un’assenza di diciannove anni. Come dire, un’eternità, considerata l’importanza dell’opera e la sua rilevanza nella storia della musica di tutti i tempi.

Scritta su libretto proprio e basata sul dramma omonimo di Puškin e sulla Storia dello Stato Russo di Karamzin, Boris Godunov è la sola opera lirica che Modest Musorgskij ha completato. Puškin basò il suo dramma sul personaggio storico di Boris Godunov, membro della guardia personale di Ivan il Terribile.