Articoli

L’una gioca eccitata, l’altra legge pacatamente un libro. Fin dall’apertura del sipario, come in un quadro impressionista, emergono in poche e veloci pennellate i differenti caratteri delle sorelle Ol’ga e Tat’jana, anime femminili del balletto Onegin in scena a Milano al Teatro alla Scala […]

Dramma, follia, inganno, soprannaturale, pathos. Le tinte fosche del romanticismo trovano con Giselle la loro espressione in danza. Nato nel 1841 su libretto di Théophile Gautier e Jules-Henri Vernoy de Saint-Georges, con musica di Adolphe Adam, il balletto in due atti coreografato da Jean Coralli e Jules Perrot è un elogio della pazzia e dell’amore romantico.