Articoli

Nell’ambito delle celebrazioni del XIX Giorno della Memoria il Teatro alla Scala, in collaborazione con l’associazione Figli della Shoah e con l’associazione ANPI provinciale di Milano, ha aperto le porte a un evento che rimarrà nella storia.

In scena non un concerto commemorativo, ma la testimonianza di una donna scampata allo sterminio di Auschwitz: Liliana Segre.

Martedì 22 gennaio alle ore 10.30, in preparazione del Giorno della Memoria, il Teatro alla Scala ospita una testimonianza della Senatrice Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, che racconterà la sua esperienza alla cittadinanza milanese e ai ragazzi di alcune scuole.