Articoli

E poi al Palazzetto Bru Zane arriva il Reicha che non ti aspetti, quello che abbandonati per un momento i panni dell’insegnante austero e del teorico rigoroso veste quelli del jongleur del contrappunto e dell’invenzione melodica.