Articoli

Francesco Verna

C’è un po’ di tutto: amore, guerra tradimento in salsa tardomedievale tanto che ne deriva un lavoro che sembra la risposta in musica ai film di Alessandro Blasetti – quelli che celebravano il Fieramosca e gli condottieri italici, con Amedeo Nazzari protagonista, per intenderci […]

Ben venga quindi la regia di Giorgio Barberio Corsetti che ha realizzato una intelligente e simpatica trasposizione alla contemporaneità con tanto di Carabinieri. Del resto il ritmo della storia e della musica non lascia molto spazio ad altre impostazioni che non siano legate alla vicenda ambientata in una locanda di paese con una storia di amori giovanili con accanto l’estorsione progettata ai danni della coppia di viaggiatori stranieri e ricchi.