Articoli

Al via il 28 luglio: dal suono originale di Mahler alla musica antica in dialogo con l’elettronica, dalle grandi orchestre giovanili agli interpreti di punta sino alla finale dell’attesissimo Premio Busoni.

Vasily Petrenko

Ad accogliere la Oslo Philharmonic un Auditorium del Lingotto gremito. La serata è iniziata sulle note dello straussiano Don Juan, in cui la compagine orchestrale norvegese ha dato prova di grande solidità e ricchezza espressiva.

Una compagine orchestrale solida come poche, un direttore fra i più apprezzati del momento, un programma stimolante. È stato con un appuntamento di assoluto prestigio che il Teatro Nuovo Giovanni da Udine ha dato il via alla sua ventitreesima stagione sinfonica.