Articoli

Disquisire su come e perché “Winterreise” di Franz Schubert sia un caposaldo della Musica di tutti i tempi toglierebbe alla stessa la sua natura assoluta di capolavoro formale, estetico ed etico.

Se lo definiscono il Paganini della tromba, Sergei Nakariakov merita anche il titolo di Tartini del flicorno e Maria Meerovitch l’epiteto di Paganina del pianoforte. Con licenza poetica, perché non mancano referenze di virtuosi storici agli ottantotto tasti.

Il 31 maggio 2017 sir Jeffrey Tate concludeva la stagione dell’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento dirigendo la Nona Sinfonia di Mahler con già la promessa di un suo ritorno in regione per la stagione successiva con un programma dedicato alle sinfonie di Schubert e Brahms.

Il significato del termine “filarmonici” attiene a coloro che praticano la musica in maniera amatoriale ed è termine più consono per definire il progetto che l’Orchestra “I Filarmonici” di Trento fin dalla sua fondazione, nel 1999, ha inteso creare uno spazio dedicato a chi pratica uno strumento musicale.

Domenica 19 novembre alle ore 17 alla Sala della musica di Palazzo Guarnieri l’Associazione musicale feltrina “Giovanni Battista Maffioletti” festeggerà il 30° anniversario dalla sua costituzione con un concerto straordinario dedicato al grande repertorio liederistico.

La calura infernale lascia il posto a qualche refolo di brezza, un lusso inaspettato in questi giorni, per consentirci di godere pienamente di una serata di musica che risuonerà a lungo dentro di noi e che ricorderemo come una tra le più felici degli ultimi tempi.