Articoli

Nella città di Rossini, sotto le insegne del ROF, lo storico festival a lui dedicato. E al cospetto del grande capolavoro sacro, quella Messa “piccola e solenne” che oltre la civetteria dell’autore, che la definì il suo “ultimo peccato di vecchiaia”, afferma ancora oggi un’originalità così prepotente da risultare quasi sconcertante.